Home Alunni Vacanze studio Inps, scadenza 31 marzo 2016

Vacanze studio Inps, scadenza 31 marzo 2016

CONDIVIDI

Figli e orfani di dipendenti e pensionati pubblici hanno l’opportunità di studiare in Italia e all’estero con due bandi INPS.

Il bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni in Italia è finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, nonché secondaria di secondo grado se studenti disabili o invalidi civili al 100%, la possibilità di fruire di soggiorni in Italia, durante la stagione estiva 2016 nei mesi di giugno, luglio ed agosto.

Icotea

 

{loadposition bonus}

 

La domanda deve essere trasmessa telematicamente non oltre le ore 12,00 del giorno 31 marzo 2016.

La stessa scadenza vale per il bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni studio in Europa: il bando è finalizzato ad offrire a studenti della scuola secondaria di secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio all’estero, durante la stagione estiva 2016 nei mesi di giugno, luglio e agosto, in Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Germania e Spagna, presso college e campus stranieri, per lo studio di una lingua straniera, tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola