Home Attualità Veronesi: vaccinari gli alunni è un dovere sociale

Veronesi: vaccinari gli alunni è un dovere sociale

CONDIVIDI

Sugli alunni vaccinati “io sono favorevole, perché i genitori non possono e non debbono mettere a rischio la salute dei propri figli:”: lo dice al settimanale ‘Oggi’ Umberto Veronesi.

L’oncologo scrive nella sua rubrica settimanale, in edicola mercoledì 21 ottobre, che quello di far vaccinare un bambino è semplicemente “un dovere sociale”.

Icotea

“E se i genitori vengono meno a questo dovere è giusto che provveda lo Stato imponendo l’obbligo”, taglia corto Veronesi.

“Richiedere i certificati di vaccinazione – scrive ancora il medico – per l’ammissione alla scuola materna e poi a quella dell’obbligo non significa negare il diritto alla socializzazione e all’istruzione, ma stabilire una regola che protegge tutti i bambini. Ai genitori che si battono contro le vaccinazioni obbligatorie e che sostengono a testa alta il loro diritto a non far vaccinare i figli, voglio sommessamente ricordare che la loro opposizione è resa possibile proprio dal fatto che altri bambini sono stati immunizzati”.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola