Home Alunni Viaggi d’istruzione all’estero: nuove regole

Viaggi d’istruzione all’estero: nuove regole

CONDIVIDI

Per le gite scolastiche cui partecipino minori di anni 14 cittadini italiani le scuole dovranno far compilare e firmare ai genitori il modello di «dichiarazione di accompagno»; allegare per ogni richiesta di accompagno la fotocopia della carta d’identità dei genitori in corso di validità, firmata in originale; allegare la fotocopia della carta di identità del minore; come accompagnatori indicare i dati della scuola al punto tre del modello.

 

{loadposition eb-progetti}

 

Icotea

Per il «visto dell’ufficio» va apposto il timbro e firma della scuola che ritira le dichiarazioni e tutte le dichiarazioni devono essere consegnate all’ufficio passaporti almeno trenta giorni prima della gita al fine di poter emettere il titolo di viaggio. Lo scrive La Stampa