Home Sicurezza ed edilizia scolastica 300mila euro per adeguare gli impianti antincendio delle scuole di Alcamo

300mila euro per adeguare gli impianti antincendio delle scuole di Alcamo

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il Comune di Alcamo (comune di 45 374 abitanti della provincia di Trapani) prova ad adeguare gli impianti antincendio delle scuole dell’obbligo della città. Ben 8 gli interventi programmati per un totale di oltre 300 mila euro.

Soldi che si prova ad agganciare attraverso la Regione che ha messo a disposizione importanti finanziamenti per gli edifici scolastici siciliani. In particolare l’amministrazione comunale, attraverso un confronto avuto con gli uffici della Direzione 4-Lavori pubblici, Servizi tecnici e ambientali, ha messo in campo una serie di progettualità che riguardano diversi istituti comprensivi del territorio.

Icotea

La giunta comunale ha provveduto a deliberare i singoli progetti per la fattibilità tecnico economico, passaggio indispensabile per potersi candidare a ricevere i fondi dell’avviso pubblico regionale. Quasi tutti i progetti si aggirano intorno ai 50 mila euro ciascuno.