Home Generale 500 baby inventori per ‘Eureka!Funziona!’

500 baby inventori per ‘Eureka!Funziona!’

CONDIVIDI

Quinta edizione di ‘Eureka!Funziona!’, la gara di costruzioni tecnologiche per giovani inventori. Oltre 500 gli alunni delle classi di quinta elementare provenienti da oltre 20 delle 41 città italiane coinvolte nel progetto.

“Eureka!Funziona! -sottolinea il presidente di Federmeccanica, – ha dato modo a noi adulti di vedere quanto i bambini siano capaci, giocando, di apprendere e utilizzare anche le più complesse tecnologie, applicandole a creazioni molto originali. Il futuro è nelle loro mani e potranno essere protagonisti in quella Fabbrica Intelligente che nascerà dalla quarta rivoluzione industriale. Sono convinto che i bambini sapranno stupirci nella misura in cui noi sapremo trasferire loro, fin da piccoli, le chiavi dell’innovazione e della conoscenza, con responsabilità e la giusta dose di curiosità”.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

In questa edizione si inaugura, inoltre, la collaborazione tra Federmeccanica e Istituto Italiano di Tecnologia, il centro di ricerca con sede principale a Genova e undici centri nel territorio nazionale (Torino, Milano, Trento, Roma, Pisa, Napoli, Lecce, Ferrara) e internazionale (Mit e Harvard negli Usa).

Quest’anno al progetto hanno partecipato oltre 14.000 bambini delle scuole primarie. Federmeccanica, con la partecipazione delle associazioni territoriali, ha provveduto alla distribuzione di 2.800 kit, confezionati dall’associazione Realmonte impiegando rifugiati politici, ma anche delle schede informative elaborate dall’Associazione per l’insegnamento della fisica e da Iit, che ha provveduto a fornire anche alcuni elementi del kit per la realizzazione dei giochi.