Home Generale 500 euro per ogni studente ospitato in azienda

500 euro per ogni studente ospitato in azienda

CONDIVIDI

C’è tempo fino al 31 dicembre per richiedere il voucher offerto dalla Camera di Commercio di Torino a favore degli imprenditori che ospitano in azienda uno studente per un percorso di alternanza scuola lavoro.

Il bando, che prevede uno stanziamento complessivo pari a 400 mila euro, è rivolto a micro-piccole-medie imprese con sede operativa o legale in provincia di Torino e regolarmente iscritte al Registro imprese camerale: prevede un contributo a fondo perduto pari a 500 euro per ogni studente ospitato, più 200 euro in caso di studente diversamente abile, per un massimo di 4 studenti per impresa.

La Camera di commercio di Torino

“Il sistema dell’alternanza – spiega il presidente della Camera di commercio di Torino, secondo quanto riporta Ansa-, può funzionare solo se tutto il territorio viene coinvolto e partecipa attivamente. I voucher nascono per rendere ancora più interessante per gli imprenditori l’esperienza dell’alternanza scuola lavoro, che deve essere un’opportunità positiva per tutti, studenti e imprese, in un’ottica di reciproco scambio e crescita. Ragazzi più formati e consapevoli, poi, costituiscono una risorsa per tutta la società civile, contro il preoccupante fenomeno della disoccupazione giovanile, con tassi ancora troppo elevati in Italia”.

In mezzo alla notizia