Home Attualità A 7 anni ha preso già 212 libri in biblioteca: “Nessuno dei...

A 7 anni ha preso già 212 libri in biblioteca: “Nessuno dei miei compagni legge”

CONDIVIDI
  • Credion

Il “Corriere della Sera” racconta la bella storia di Angelica, 7 anni, che abita in un paese di 3mila abitanti alle porte di Bassano del Grappa. La bambina ha preso a prestito (e restituito) 212 libri.

“In un Paese dove il 9,1 per cento delle famiglie non ha in casa neppure un libro (report Istat 2015) e quasi la metà della popolazione non va oltre i tre libri l’anno. Angelica tutto questo non lo sa, però, a modo suo, lo intuisce – scrive il quotidiano milanese. “I tuoi compagni ti dicono qualcosa? Ti apprezzano?”. La bambina va secca: “No, anche perché nessuno dei miei compagni legge libri”.

Icotea

 

{loadposition facebook}

 

La madre racconta. “Ha iniziato la prima elementare che sapeva a malapena scrivere il nome. Ero perplessa, perché alcuni compagni già leggevano e scrivevano. Le ho proposto dei libri…”. Accesa la miccia, è esploso un mondo. “Angelica ama i libri con figure e animali. Ha letto talmente tanto che, da una figura, mi anticipa la storia che verrà. Per lei è un gioco”. Michela vuol proteggere la figlia: “Non facciamone un fenomeno, non lo è”.

 

{loadposition carta-docente}