Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Caserta approvati sei progetti esecutivi per la messa in sicurezza delle...

A Caserta approvati sei progetti esecutivi per la messa in sicurezza delle scuole

CONDIVIDI
  • Credion

La Giunta Comunale di Caserta ha approvato sei progetti esecutivi per la messa in sicurezza e l’adeguamento antisismico di diversi edifici scolastici di proprietà comunale.

Si tratta di alcuni tra i plessi che necessitavano di interventi urgenti a seguito delle difficoltà riscontrate nel corso dei sopralluoghi svolti nei mesi scorsi. A seconda delle criticità evidenziate sono stati calibrati i vari tipi di lavori da svolgere, ritenuti necessari per assicurare i massimi livelli di sicurezza agli edifici considerati.

Icotea

Gli interventi fanno parte del “Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici” della Direzione Generale per l’Edilizia statale e gli Interventi Speciali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e riguardano sei scuole casertane. Poco più di 195mila euro è l’importo ammesso a finanziamento per i lavori da svolgere presso la scuola di via Tifatina a Santa Barbara, così come per la scuola primaria di via Falluti a Tuoro.

Gli altri quattro istituti dove si svolgeranno i lavori sono la scuola primaria di piazza Cavour, nel Rione Tescione (circa 147mila euro), la scuola primaria di via Vaccheria a San Leucio (stesso importo), la scuola materna sempre in piazza Cavour (Rione Tescione; importo finanziato: poco più di 195mila euro) e la scuola di Casola, in via D’Aquino, con un importo finanziato di oltre 226mila euro.