Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Fiumicino crolla il solaio di una scuola in costruzione

A Fiumicino crolla il solaio di una scuola in costruzione

CONDIVIDI

A seguito del cedimento del solaio di un’ala della nuova scuola in costruzione in via Coni Zugna a Isola Sacra, avvenuta stamattina intorno alle 9.30, il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, dopo un sopralluogo con l’Assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Caroccia, ha disposto l’immediata sospensione e la messa in sicurezza del cantiere, l’istituzione di una Commissione d’inchiesta tecnica specializzata composta da membri esterni all’Amministrazione comunale presieduta dalla Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma che verifichi e individui, in tempi rapidi, cause e responsabilità del collasso della struttura. 

“In una lettera indirizzata al Direttore dei Lavori – spiega il sindaco Esterino Montino –  ho anche chiesto di provvedere alla sospensione dei lavori per almeno 10 giorni, e comunque fino al termine dell’indagine effettuata dalla Commissione tecnica, vietando l’accesso al cantiere, fino alla conclusione delle analisi e delle verifiche della Commissione, per scongiurare eventuali pericoli per l’incolumità pubblica”.

Icotea