Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Gioia Tauro chiusura di tre plessi scolastici

A Gioia Tauro chiusura di tre plessi scolastici

CONDIVIDI
  • GUERINI

A Gioia Tauro in provincia Reggio Calabria le condizioni delle scuole cittadine occupano il centro del dibattito politico cittadino, anche se per fortuna  i crolli e le criticità delle strutture scolastiche non hanno avuto conseguenze gravi sugli studenti .
Infatti,  il commissario prefettizio ha disposto la chiusura dei plessi scolastici Pentimalli, Montale e Paolo VI “ per  procedere con immediatezza ed urgenza ad effettuare interventi di messa in sicurezza strutturale. I tre plessi resteranno chiusi fino a martedì 28 marzo e non è da escludere che l’ordinanza possa essere prorogata. I tecnici comunali dopo aver verificato le condizioni della Pentimalli hanno esteso i controlli ai plessi Eugenio Montale in via Dante Alighieri e Paolo VI in piazza Duomo, riscontrando anche negli altri due edifici scolastici la necessità di effettuare dei lavori di messa in sicurezza “a garanzia della pubblica incolumità di quanti a vario titolo hanno accesso e fruiscono delle strutture”.