Home Attualità A Grosseto vige l’obbligo del presepe nelle scuole comunali

A Grosseto vige l’obbligo del presepe nelle scuole comunali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A Grosseto arriva “l’obbligo del presepe” nelle scuole comunali e dentro al municipio.

La decisione arriva dal consiglio comunale che ha votato a maggioranza una mozione presentata da Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega e gruppo misto (di cui fa parte un consigliere di CasaPound).

La mozione impegna sindaco e giunta ad “attivarsi affinché all’interno di ogni scuola comunale e all’interno del palazzo comunale sia allestito in vista delle prossime festività un presepe, ben visibile e di consone dimensioni”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Famiglie e associazioni dovranno essere coinvolte e, se le scuole sono al verde, il Comune di Grosseto provvederà con 500 euro alle spese.

La decisione del Comune – come racconta il Tirreno –  è stata presa dopo la protesta di una mamma di Civitella Paganico, paesino a poche decine di chilometri da Grosseto, che si era lamentata per il divieto delle maestre a far portare al figlio una palla di Natale con disegnato un presepe all’asilo.

Preparazione concorso ordinario inglese