Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Palermo chiude una scuola per alto rischio idrogeologico

A Palermo chiude una scuola per alto rischio idrogeologico

CONDIVIDI

Sui cartelli collocati la scorsa settimana dalla Protezione civile e dal Comune di Palermo nella zona dell’Addaura, si legge: “Quest’area è stata individuata come zona ad alto rischio idrogeologico, è pertanto possibile la perdita di vite umane e gravi danni agli edifici”.

A tal riguardo in un articolo pubblicato in un sito web regionale si scrive: “Parole che hanno provocato ansia e paura in chi abita alle falde di Monte Pellegrino e che, inevitabilmente, non fanno sentire al sicuro nemmeno i papà e le mamme dei bambini che frequentano la scuola media Borgese di via Cerere e la preside dell’istituto, che ha optato per la chiusura. Oggi pomeriggio è così partita la protesta dei genitori, che hanno dato vita ad un sit-in davanti alla scuola primaria di via Santocanale, dove parte degli alunni della Borgese svolge le lezioni dopo la chiusura della sede centrale”.

Icotea