Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni A Pisa vietato lo scuolabus a 100 bambini: non pagata la rata

A Pisa vietato lo scuolabus a 100 bambini: non pagata la rata

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il sindaco, David Turini, come è immaginabile, respinge le accuse dei genitori e dell’opinione pubblica: “Tutti erano informati e anzi stiamo già recuperando le somme non versate. Al Comune, per questo servizio, mancano circa 30 mila euro di rate non pagate anche da due anni. Ma noi abbiamo già dato disposizione agli uffici di accordare le rateizzazioni ai morosi che ne facessero richiesta effettuando una bollettazione ad hoc. Insomma, chi vuole accedere al servizio e intende saldare la morosità può farlo anche adesso e noi garantiremo il trasporto a tutti. Al punto che il polverone che è esploso ha già determinato una corsa al mettersi in pari e rispetto ai dati in mio possesso, stiamo già aggiungendo due pullmini al servizio per garantire il trasporto a tutti.” Del resto, gongola per certi versi il sindaco, “se la giunta non avesse preso questa scelta drastica quei pullmini in più li avrebbero pagati solo coloro che sono in regola con le rate e trattandosi di un servizio facoltativo questo non era nè possibile nè accettabile.”

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese