Home Generale A scuola di stelle: le Olimpiadi di Astronomia

A scuola di stelle: le Olimpiadi di Astronomia

CONDIVIDI

La Società Astronomica Italiana SAlt insieme al Ministero dell’Istruzione (MI) – Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici, la Valutazione e l’Internazionalizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione, nell’ambito del protocollo di intesa MI – SAIt, Diffusione della cultura scientifica e delle Scienze del cielo nella Scuola, in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e Openet Technologies S.p.A – Matera, organizzano la X edizione della Scuola estiva di astronomia, residenziale, di orientamento ed eccellenza, ovvero uno stage per la preparazione e la partecipazione alle Olimpiadi di Astronomia A scuola di stelle. L’iniziativa si terrà dal 5 all’8 luglio 2021, a Matera, presso Openet Technologies S.p.A.

Lo stage

Lo stage si rivolge a 20 studenti di tutt’Italia che frequentano il primo, secondo e il terzo anno della Scuola Secondaria di secondo grado, meritevoli e interessati a partecipare alle Olimpiadi Italiane di Astronomia, evento formativo che intende avvicinare gli studenti allo studio delle discipline scientifiche in generale, e dell’Astronomia in particolare. Aspetto peculiare dell’iniziativa è che, tramite un approccio pratico alla soluzione di problemi scientifici ed al confronto competitivo con gli altri partecipanti, le Olimpiadi di Astronomia fanno riferimento a una disciplina che non rientra nei piani di studio come autonoma, ma trasversale che spazia nei programmi della Fisica, della Matematica e delle Scienze Naturali. Tra gli obiettivi didattici, come affermano gli organizzatori, c’è proprio quello di dare agli studenti e alle studentesse una visione unitaria degli ambiti culturali per la loro formazione, fornendo loro anche gli strumenti più adeguati per favorire un’interpretazione critica della realtà. Al termine della Scuola sarà rilasciato agli studenti un attestato di partecipazione che potrà essere usato per la valorizzazione del proprio curriculum scolastico, essendo la Scuola riconosciuta come percorso di eccellenza.

Icotea

La scuola si svolgerà nel rispetto delle normative di sicurezza anti Covid-19 in vigore e nel caso in cui nelle date previste di svolgimento della scuola dovessero essere in atto restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19, la scuola si svolgerà in modalità remota con un programma che sarà tempestivamente comunicato agli/alle studenti/esse ammessi a partecipare.

Modalità di partecipazione

Possono partecipare gli studenti del primo biennio ed il terzo anno della secondaria di secondo grado che abbiano riportato nelle discipline scientifiche (matematica, fisica, scienze) una votazione non inferiore a 7/10 nell’anno scolastico 2019-2020 e negli scrutini del primo quadrimestre (o del secondo trimestre) dell’anno scolastico in corso 2020-2021, e che non abbiano già partecipato a precedenti edizioni della Scuola Estiva. La selezione dei partecipanti sarà eseguita da un’apposita commissione interna alla SAIt. La domanda, preferibilmente trasmessa da parte della scuola di provenienza, dovrà pervenire entro le ore 24 di martedì 15 Giugno p.v. ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] e [email protected] Le spese di soggiorno sono a carico degli organizzatori, mentre sono a carico dei partecipanti le spese di viaggio.

Per saperne di più e conoscere il programma Scuola estiva di astronomia, per la preparazione e la partecipazione alle Olimpiadi di Astronomia – A scuola di Stelle a. s. 2020/2021 – Scuola estiva di astronomia, per la preparazione e la partecipazione alle Olimpiadi di Astronomia – A scuola di Stelle a. s. 2020/2021 – Miur

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook