Home Generale A Trieste pericolo di crollo del tetto di una scuola per l’infanzia

A Trieste pericolo di crollo del tetto di una scuola per l’infanzia

CONDIVIDI
  • Credion

A Trieste il pericolo di crollo del tetto della scuola per l’infanzia di largo San Tommaso 17 a Opicina conosciuta come “Fraulin “ a causa di quello che tecnicamente viene definito lo “sfondellamento”, ovvero il distacco e la successiva caduta della parte inferiore delle pignatte o dell’intonaco, è reale. Impossibile rischiare tanto più in una scuola. E così, con una lettera inviata all’Ufficio scolastico regionale, ai genitori, al sindaco e all’assessore comunale competente, la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo statale dell’altipiano segnala con chiarezza di non essere «in possesso di alcun elemento concreto per poter programmare l’avvio dell’attività scolastica il prossimo 12 settembre». In altre parole il prossimo 12 settembre, data di inizio del nuovo anno scolastico, i 35 bambini che frequentano le due sezioni della scuola rischiano di trovare le porte sbarrate.