Home I lettori ci scrivono Abilitati Tfa I ciclo in Gae o in graduatorie provinciali valide per...

Abilitati Tfa I ciclo in Gae o in graduatorie provinciali valide per il ruolo

CONDIVIDI
  • Credion

All’interno della consultazione “La Buona Scuola” la proposta a favore dell’inserimento degli abilitati Tfa I Ciclo nelle Graduatorie ad esaurimento valide per il ruolo figura al primo posto della sezione “Diventare insegnanti” e tra i primi tre dell’intera area “Costruiamo insieme”.
Gli 11mila abilitati Tfa che hanno superato una vera e propria procedura concorsuale con accesso limitato e selezione in entrata e in uscita si chiedono se a questo punto il premier Matteo Renzi, la ministra Stefania Giannini e il Governo manterranno la promessa di considerare ed attuare le richieste maggiormente votate e volute dai cittadini. La richiesta che in pochissimi giorni dalla sua pubblicazione ha avuto un vero boom di consensi (più di 1100 voti al momento in cui si scrive) è la seguente: https://labuonascuola.gov.it/area/m/7673/ I Tfa (tirocini formativi attivi) hanno rappresentato a tutti gli effetti una procedura di selezione concorsuale e in nome della meritocrazia si chiede che tutti i vincitori abbiamo immediato accesso al reclutamento per il ruolo. No a nuovi concorsi perché il merito è già stato ampiamente dimostrato! I Tieffini promettono che tale iniziativa promossa attraverso la consultazione governativa rappresenta soltanto l’inizio dell’azione mediatica e politica che si porterà avanti in caso di ulteriore indifferenza del Miur e del Governo rispetto alle rivendicazioni di equità e di giustizia tra le diverse figure della classe docente; non si può discriminare tra soggetti abilitati all’insegnamento soltanto perché facenti parte di graduatorie o fasce differenti. La stabilizzazione dei precari della scuola deve interessare tutti indistintamente anche gli abilitati di 2^ fascia delle graduatorie d’istituto.