Home Politica scolastica Agesc: anche detraibilità spese scolastiche per la Buona Scuola

Agesc: anche detraibilità spese scolastiche per la Buona Scuola

CONDIVIDI

Il Miur ha proposto di inserire nelle misure attuative della Buona Scuola anche la detraibilità delle spese scolastiche.

Vogliamo manifestare il nostro apprezzamento per tale proposta, confidando che possa essere recepita dal Governo nei decreti di ormai prossima approvazione.

Icotea

Sostenere la famiglia nel proprio compito educativo è infatti una misura di grande valore ed equità.

Lo Stato permette ai cittadini di detrarre dalle imposte le spese che gli stessi sostengono direttamente per servizi di interesse generale (dalla sanità agli asili nido).

Solo le spese scolastiche non sono ancora detraibili, pertanto le famiglie (circa un milione oggi) che scelgono le scuole paritarie pagano due volte il servizio scolastico (con le imposte e con la retta).

Permettere la detraibilità delle spese scolastiche significa limitare una grave ingiustizia e sostenere la famiglia nell’esercizio del fondamentale diritto alla libertà di scelta educativa.

Se i decreti sulla buona scuola recepiranno tale proposta, potranno rappresentare una svolta importante anche per tante famiglie che fanno sacrifici enormi per l’educazione dei figli.