Home Alunni Al festival giornalistico per i piccoli a Reggio Emilia 8500 presenze

Al festival giornalistico per i piccoli a Reggio Emilia 8500 presenze

CONDIVIDI

Il primo festival italiano di giornalismo dedicato ai bambini a Reggio Emilia, si è chiusa con 8500 presenze

Organizzato dall’Internazionale Kids che ogni mese porta in Italia il meglio della stampa straniera per giovani fra i 7 e i 13 anni, e dal comune di Reggio Emilia, la manifestazione ha fatto anche quest’anno il tutto esaurito e dà appuntamento all’anno prossimo. 
Gli argomenti affrontati  dai piccoli sono stati vari e molteplici, come guerra, femminismo, ambiente e politica mentre si registra la curiosità di questi giovani giornalisti.

Icotea

Dalle freddure di Pera Toons, alla storia di sport e attivismo di Danielle Madam, dall’approfondimento sulla guerra con Andrea Pipino, all’incontro sul femminismo con la ricercatrice Marie Moïse, dalla conferenza sull’importanza dei dati con Donata Columbro, all’evento con il deejay Cosmo che ha chiuso il festival sulle note dei suoi brani più famosi. 

Ma ci sono stati pure incontri pensati per gli adulti, come quello su scuola e formazione a cura Enel Cuore e quello con la redazione di Internazionale Kids.

I giornalisti in erba hanno anche partecipato al pic-nic organizzato dalla redazione, approfondendo i grandi temi dell’attualità a cui si sono aggiunti anche 10 laboratori.