Home Sicurezza ed edilizia scolastica Al via il premio “Vito Scafidi” 2014

Al via il premio “Vito Scafidi” 2014

CONDIVIDI

Parte anche quest’anno il premio Buone Pratiche di educazione alla sicurezza ed alla salute intitolato dal 2009 a Vito Scafidi, il ragazzo morto per il crollo del controsoffitto della sua aula nel Liceo Darwin di Rivoli (Torino).

Per l’ottavo anno di seguito Cittadinanzattiva promuove questa inizativa, con lo scopo di denunciare la grave situazione in cui versa l’edilizia scolastica, intervenire sulle situazioni più gravi e diffondere la cultura della sicurezza nelle scuole.

Icotea

Il Premio è rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado alle quali si chiede di inviare progetti già realizzati su tre grandi ambiti: la sicurezza a scuola e sul territorio; l’educazione al benessere; l’educazione alla cittadinanza attiva.

Per partecipare occorre presentare i progetti entro e non oltre il 3 marzo 2014, secondo le indicazioni contenute nel bando.