Home Estero Al via la selezione degli assistenti di lingua italiana all’estero a.s. 2015/2016

Al via la selezione degli assistenti di lingua italiana all’estero a.s. 2015/2016

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con Avviso prot.n. 8007 del 16/12/2014 il Miur ha trasmesso il bando per la selezione di assistenti di lingua italiana all’estero per l’a.s. 2015/16.

Compito degli assistenti è affiancare i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione per un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado, per 12 ore settimanali, a fronte delle quali viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

Il numero dei posti per il prossimo anno scolastico sarà reso noto successivamente dai Paesi partner, ma a titolo indicativo queste sono le disponibilità assicurate per l’anno in corso:

ICOTEA_19_dentro articolo
  • AUSTRIA: 35
  • BELGIO (lingua francese): 3
  • FRANCIA: 172
  • IRLANDA: 6
  • GERMANIA: 24
  • REGNO UNITO: 9
  • SPAGNA: 23

I posti di assistente di lingua italiana all’estero sono attribuiti previa selezione dei candidati e riservati esclusivamente a studenti universitari o neolaureati di madrelingua e cittadinanza italiana in possesso di tutti i requisiti previsti nel bando, che debbono devono essere posseduti entro il 27 gennaio 2015.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata per uno soltanto dei suddetti Paesi. La scelta di più Paesi comporta l’esclusione dalla selezione.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente on-line, dal 23 dicembre 2014 al 27 gennaio 2015, collegandosi all’indirizzo http://www.trampi.istruzione.it/asl/.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese