Home Alunni Alimentazione sana per superare lo stress da rientro

Alimentazione sana per superare lo stress da rientro

CONDIVIDI

Mangiare pesce fa bene. A sostenerlo è Marco Bianchi, il divulgatore scientifico della Fondazione Umberto Veronesi e chef per vocazione – dal 2012 al fianco di Rio Mare nel promuovere l’importanza di una sana ed equilibrata alimentazione – che fornisce anche alcuni semplici consigli per aiutare i ragazzi ad affrontare con il piede giusto il nuovo anno scolastico.

“L’introduzione del pesce nell’alimentazione quotidiana, come alternativa ad altri cibi fonti di proteine, è consigliabile per favorire lo sviluppo della funzione cognitiva – afferma Marco Bianchi, divulgatore scientifico della Fondazione Umberto Veronesi e chef per vocazione – Il pesce, sia fresco che in scatola, rappresenta infatti una fonte fondamentale di minerali, vitamine e acidi grassi “buoni”, come l’omega-3 e il DHA, che contribuiscono a mantenere in salute il cervello. Ecco quindi che questo alimento si rivela fondamentale per affrontare con la giusta energia le fatiche scolastiche, che richiedono un grande impegno mentale”.

Per i ragazzi che si apprestano ad iniziare questo nuovo anno scolastico, il pesce rappresenta dunque il compagno di banco ideale.

Icotea