Home Attualità Amministrazione scolastica e la Bussola della Trasparenza

Amministrazione scolastica e la Bussola della Trasparenza

CONDIVIDI

La Bussola della Trasparenza è un servizio online del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione che consente a tutti di analizzare e monitorare le informazioni rese dalle varie amministrazioni pubbliche e fra queste naturalmente anche gli istituti scolastici e gli uffici del MIUR.

E’ noto infatti che da aprile 2013 con il d.lgs. 33/2013 modificato nel giugno 2016 dal d.lgs 97 sono stati uniformati gli schemi attraverso i quali vengono pubblicati gli atti a cui sono tenute le varie amministrazioni in ossequio agli obblighi di trasparenza.

Icotea

Il servizio è operativo da diversi anni, per procedere ad una verifica immediata del sito dell’amministrazione di proprio interesse è sufficiente collegarsi a “http://bussola.magellanopa.it/colora-la-trasparenza.html” e cliccare su “consulta il sito” e una volta ottenuto l’accesso inserire l’indirizzo web del sito dell’amministrazione pubblica.

I risultati permettono di verificare la struttura dei siti web e se sono presenti le sezioni previste dalla normativa, ma non i contenuti pubblicati all’interno di esse. Apparirà una faccina triste in rosso con un emoticon 🙁 se la sezione non è presente, mentre un emoticon in verde col sorriso 🙂 se viene trovata. I dati ottenuti possono essere estratti in un file .xls.

Il servizio denominato “La Bussola” – viene chiarito – “si propone alle pubbliche amministrazioni unicamente come strumento di autovalutazione e di ausilio nella corretta realizzazione della struttura del proprio sito istituzionale. I risultati forniti, pertanto, non hanno alcun intento né valore certificatorio”.