Home Archivio storico 1998-2013 Riforme Anche in Calabria prenderà il via l’istruzione tecnica superiore

Anche in Calabria prenderà il via l’istruzione tecnica superiore

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La stessa comunicazione del Ministero è giunta al direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale Francesco Mercurio. Pertanto – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – i tre istituti tecnici superiori che partiranno in questo primo biennio di sperimentazione nazionale sono quelli individuati dalla Giunta regionale nel dicembre 2010. Si tratta dell’Istituto "Milano" di Polistena (ambito: mobilità sostenibile), "Monaco" di Cosenza (ambito: efficienza energetica) e "Panella" di Reggio Calabria (ambiti: efficienza energetica). 
Gli Istituti Tecnici Superiori sono percorsi di studio dopo il diploma e in alternativa alla laurea, che formano profili professionali altamente richiesti dal mercato. Per avviare i corsi, ai 600 mila euro investiti dalla Regione, si sommeranno 1.500.000 di euro da parte del Ministero. 
Il presidente della regione Giuseppe Scopelliti ha espresso la sua soddisfazione per le nuove e qualificate possibilità che vengono offerte ai giovani diplomati calabresi.

Preparazione concorso ordinario inglese