Home Attualità Ancora violenza a scuola: ragazzo accoltellato al volto da un compagno

Ancora violenza a scuola: ragazzo accoltellato al volto da un compagno

CONDIVIDI

Ancora un brutto episodio a scuola, un altro caso di alunni violenti.

Finisce male una lite a Giulianova in provincia di Teramo dove un ragazzo di 17 anni, originario del Marocco, è stato raggiunto da un colpo al volto sferratogli da un compagno con un coltello a serramanico. Non era la prima volta che i due litigavano.

Nei corridoi dell’Itis, poco dopo l’ingresso a scuola degli studenti, il 17enne avrebbe fatto lo sgambetto al 18enne, che avrebbe reagito tirando fuori il coltellino dallo zainetto e colpendo il compagno al volto, provocandogli una ferita profonda sulla guancia sinistra e la rottura del molare.

ICOTEA_19_dentro articolo

È stato uno dei bidelli a lanciare l’allarme e a chiamare i carabinieri.

Il 17enne è stato trasportato prima trasportato nell’ospedale di Giulianova, poi in quello di Teramo dove non è escluso venga sottoposto ad un’operazione. Al momento la prognosi è superiore ai 30 giorni.

Il 18enne si trova attualmente in caserma per gli accertamenti. Il giovane è stato denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di coltello del genere proibito.

CONDIVIDI