Home Generale Aprile è il mese della Media Education

Aprile è il mese della Media Education

CONDIVIDI
  • Credion

Aprile è il mese dedicato alla diffusione dei principi e alla conoscenza della Media Education. Sono infatti in corso fino al 20 aprile numerosi eventi che si svolgono nell’ambito della promozione della Media Education. Il mese della ME è un’iniziativa diffusa su tutto il territorio nazionale, promossa dal MED – Associazione Italiana per l’Educazione ai Media, per dare visibilità ad eventi che hanno per tema la Media Education sia nella forma di convegno o seminario, che in quella di azioni educative rivolte a quanti, a vario titolo, sono interessati al tema del rapporto tra media e minori.

I principi che animano la Media Education guardano ai media come artefatti culturali nei confronti dei quali è sempre più importante avere una competenza d’uso critica, creativa e responsabile, per poterne cogliere al massimo le opportunità minimizzando il più possibile i rischi e le derive. Ad organizzare una serie di eventi aperti e online per scuole, università, media professionali, associazioni e singole persone è MED, nato nel 1996 per volontà di un gruppo di docenti universitari, professionisti dei media, insegnanti e educatori, si occupa di formazione e ricerca nell’ambito della Media Education.

Associazione italiana per l’educazione ai media

L’art. 2 dello Statuto di MED si ispira ai valori della persona, del dialogo e della solidarietà, e privilegia le strategie dell’educazione e della formazione, proponendosi come scopi l’adoperarsi per il collegamento di coloro che sono sensibili al problema dell’educazione ai media dei giovani e degli adulti, come pure di coloro che si impegnano per una nuova qualità della comunicazione, rispettosa della dignità della persona e aperta alla solidarietà; promuovere la formazione e l’aggiornamento dei media educators e degli animatori della comunicazione e della cultura.

Inoltre, promuovere lo studio della comunicazione e dei media in funzione educative attraverso la sperimentazione di curricoli di media education nelle scuole e la progettazione e la verifica di metodi di media education nelle famiglie e nelle comunità. Tra gli obiettivi anche quello di favorire momenti di confronto e di ricerca per la promozione di un’informazione corretta e democratica, in grado di attivare negli utenti una competente coscienza critica di fronte alla complessità del contesto socio-culturale attuale e promuovere un’attenzione critica verso le strutture sociali dei media, e i condizionamenti economici e politici dalla comunicazione, intervenendo nella sfera pubblica con iniziative opportune come dibattiti, convegni, attività editoriali, interventi sulla stampa.

Il MED da quasi 30 anni organizza una Summer School di Media Educatione pubblica la rivista scientifica semestrale “Media Education. Studi, Ricerche, Buone Pratiche”.

Il programma

Tra gli eventi segnaliamo incontri sulla DAD e sull’educazione musicale, sulle relazioni online e i teenagers, e su Dante Alighieri. Al seguente link Il Mese della Media Education – una iniziativa dell’Associazione Italiana per l’Educazione ai Media e alla Comunicazione (medmediaeducation.it) è possibile trovare i link per iscriversi.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook