Home Attualità AR e VR nell’apprendimento della lingua inglese

AR e VR nell’apprendimento della lingua inglese

CONDIVIDI

Realtà virtuale e realtà aumentata sono oramai opportunità importanti anche nel campo dell’educazione, con ricadute effettive sull’apprendimento e benefici sensibili per il percorso di studi dei più giovani.

Novakid, un innovativo spazio online per l’insegnamento e l’apprendimento della lingua inglese rivolto a bambini dai 4 ai 12 anni, diffuso in oltre 40 paesi e con migliaia di giovani studenti e famiglie coinvolte, ha implementato da tempo processi di gamification e di realtà virtuale e aumentata. Ecco alcune delle possibilità offerte.

Icotea

Novakid Virtual Explorer, con 60 destinazioni diverse, che ragazzi e bambini possono visitare accompagnati da insegnanti madrelingua, formati e certificati. Passeggiando per città, gallerie d’arte e musei, luoghi celebri e caratteristici, le lezioni sui vocaboli e le strutture grammaticali della lingua inglese avvengono attraverso conversazioni spontanee e in situazioni di totale immersione linguistica, per cui la comunicazione e l’interazione tra docente e discente è solo e unicamente in lingua, mentre al bambino è data la possibilità di ammirare le pitture rupestri in Altamira in Spagna, conoscere i pinguini nell’Antartico, “acquistare” le spezie nei caratteristici mercati indiani, girare per Londra in skateboard, vedere le più celebri opere d’arte in un museo, fino a visitare i set dei film e delle serie televisive preferite.

In Novakid Game World, con oltre 15.000 studenti attivi, sono le storie animate e i fumetti a garantire al bambino una piena immedesimazione nella trama, interagendo con personaggi e ambientazioni diverse e interiorizzando così la lingua straniera in modo divertente e giocoso, con premi e ricompense ad attenderlo per ogni nuovo traguardo di competenza raggiunto.

Novakid Magic Academy è invece un’accademia virtuale ambientata in epoca medioevale. Lo scenario è quello di un enorme albero magico, dove in compagnia di personaggi magici, draghi, gremlins, pozioni e una cittadina caratterizzata da abitanti impegnati in mille avventure, gli studenti vivono un’esperienza unica, apprendendo nuovi vocaboli in inglese.

Infine, in Novakid Space Academy, i numerosi giochi di apprendimento vocale e multiplayer, le soluzioni speech-to-text e i software di riconoscimento delle emozioni durante le lezioni, permettono di trasformare l’apprendimento manualistico e scolastico dell’inglese in un apprendimento vivo e naturale, così da portare gli studenti a non considerare più la lingua straniera come una semplice materia scolastica, ma come uno strumento per accrescere le proprie conoscenze, per espandere la propria visione del mondo e imparare ad affrontare situazioni di vita.

Venite a scoprire Novakid, perché studiare l’inglese non è mai stato così coinvolgente!

PUBBLIREDAZIONALE