Home Archivio storico 1998-2013 Generico Assistenti di lingua italiana all’estero

Assistenti di lingua italiana all’estero

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con nota prot. n. 11840/05-4 del 23 dicembre 2005, ha reso noto il numero dei posti di assistente di lingua italiana all’estero, presso scuole di vario ordine e grado,  per l’anno scolastico 2006/2007.
In base agli Accordi culturali e dei relativi Protocolli esecutivi tra l’Italia ed i Paesi interessati, i posti sono così distribuiti: 18 in Austria, 5 in Belgio (lingua francese), 189 in Francia, 3 in Irlanda, 37 nella Repubblica Federale di Germania, 24 nel Regno Unito ed infine 10 in Spagna.
I posti indicati vengono offerti dai Paesi della Comunità europea, a studenti universitari di cittadinanza italiana che abbiano sostenuto almeno due esami relativi alla Lingua e/o Letteratura del Paese per il quale presentano domanda e che siano iscritti almeno al terzo anno presso un’Università italiana in uno dei seguenti Corsi di Laurea: Corso di Laurea triennale (ex D.M. 509/99); Corso di Laurea quadriennale (ex D.M. 341/90); Corso di Laurea specialistica (ex D.M. 509/99).
La domanda online ()la rilevazione sarà disponibile a partire dal 17 gennaio 2006 sul sito del Miur.

Per informazioni:
Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell’Istruzione Scolastica – Ufficio IV -Viale Trastevere, nº76 – 00153 Roma.
Tel.: 06 5849 3777 (per esigenze legate alla funzionalità del servizio l’Ufficio sarà a disposizione dei candidati per ogni informazione dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12,30).
Fax: 06 5849 2276 – 06 5849 2371
Indirizzo e-mail : [email protected]

Da “Approfondimenti” è possibile scaricare il testo completo dell’Avviso, trasmesso con nota prot. n. 11840/05-4 del 23 dicembre 2005, il Formulario e il modello per la dichiarazione sostitutiva.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese