Home Precari ATA III fascia, arrivano le graduatorie provvisorie. Il reclamo entro 10 giorni

ATA III fascia, arrivano le graduatorie provvisorie. Il reclamo entro 10 giorni

CONDIVIDI

I primi Uffici scolastici provinciali pubblicheranno dalla giornata del 27 giugno le graduatorie provvisorie di III fascia ATA.
Finalmente, dopo mesi e mesi di attesa, le graduatorie di istituto per le supplenze ATA iniziano a prendere forma.
Le graduatorie definitive dovrebbero essere pubblicate a partire dal 9 luglio 2018, per permettere il regolare svolgimento del nuovo anno scolastico. Ricordiamo che le nuove graduatorie avranno validità fino al 2021.

Al momento le provincie che hanno segnalato la pubblicazione in data odierna sono Bergamo e Treviso, mentre Lecco ha annunciato la pubblicazione per il 28 giugno. Invitiamo, quindi, i diretti interessati, a visionare i siti degli Uffici scolastici di pertinenza per visionare gli avvisi in merito alle pubblicazioni nei siti o albi delle scuole.

E’ possibile visionare su Istanze Online, le scuole scelte con il modello D3 per quanto riguarda le graduatorie di istituto del personale ATA III fascia, il proprio punteggio e la posizione in graduatoria.

In mezzo alla notizia

Per accedere al sistema è necessario andare, accedendo su Istanze Online, su Pagina personale –  Altri servizi Graduatorie ATA III fascia.

Ho smarrito credenziali e password

Nonostante lo stato avanzato delle procedure, ancora alcuni lettori ci chiedono istruzioni su come recuperare la password per accedere al sistema, proprio per controllare e verificare le graduatorie permanenti.

A tal proposito spieghiamo che nel caso di smarrimento della password o delle credenziali bisogna entrare nella pagina “Polis – Presentazione Istanze OnLine” e selezionare la voce “Funzioni di utilità – Se hai dimenticato Username e/o Password clicca qui.

Graduatoria errata: come fare reclamo?

Per quanto riguarda il reclamo, nel caso gli aspiranti dovessero riscontrare un punteggio errato in graduatoria provvisoria, è possibile segnalare l’errore e procedere con il reclamo entro 10 giorni dalla pubblicazione della stessa. Alle stesse modalità si potrà procedere anche alla richiesta di correzione degli errori materiali, anche se in questo caso potrebbero far fede i termini stabiliti dalle singole province.

Per quanto riguarda la segnalazione di errori di punteggio o di natura materiale, le scuole indicheranno, contestualmente alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie, le modalità con cui presentare il reclamo e quindi la rettifica. Normalmente ciò avviene o tramite PEC o semplice mail.

E’ bene evidenziare che il termine di 10 giorni del reclamo si conta dalla pubblicazione della graduatoria  all’albo dell’istituzione scolastica prescelta.

Se, nonostante il reclamo, dovessero presentarsi ancora errori e la graduatoria sia diventata definitiva, questa potrà essere impugnata dal candidato.

SCARICA IL MODELLO DI RECLAMO

Dove saranno pubblicate le graduatorie?

Le graduatorie saranno pubblicate sui siti degli USP e avverranno provincia per provincia, mentre il punteggio personale sarà possibile visualizzarlo accedendo su Istanze Online – Pagina personale –  Altri servizi Graduatorie ATA III fascia.

Terza fascia istituto Ata, il Miur riapre le graduatorie ai troppi precari esclusi

Vai alle istruzioni per l’accesso al servizio

Scheda sui requisiti per poter accedere.

Decreto (DM 640/17).

Regolamento delle supplenze ATA