Home Alunni Bimbo dimenticato durante la gita a Catania

Bimbo dimenticato durante la gita a Catania

CONDIVIDI

La Polizia di Stato sta contestando adue insegnanti il reato di abbandono di minore, perché avrebbero ‘dimenticato’ nel centro storico di Catania un bambino di 11 anni al termine di un manifestazionealla quale avevano accompagnato la scolaresca.

Ad accorgersi dell’assenza del piccolo è stato uno degli insegnati dopo la telefonata di una persona che aveva trovato il piccolo spaventato ed in lacrime.

Assicurazione del prof ma con segreto

Uno dei docenti si sarebbe subito premurato di tornare con il suo scooter nel centro storico della città per prendere il bambino ed una volta incontratolo, lo ha rassicurato.

In mezzo alla notizia

Durante il tragitto per la scuola l’insegnante avrebbe però rimproverato il bambino per essersi distratto e non aver seguito il gruppo, raccomandandogli di non raccontare nulla ai genitori perché quello che era successo doveva essere un ‘segreto’.

I genitori sporgono denuncia

Una volta tornato a casa, il piccolo, ancora sconvolto per la brutta esperienza, ha raccontato l’accaduto ai genitori, che si sono rivolti alla Polizia di Stato per sporgere denuncia.

Durante le indagini è emersa corrispondenza dell’accaduto a quanto raccontato dai genitori.