Home Archivio storico 1998-2013 Borse di studio Borsa di studio Alessandro Volta per specializzarsi all’estero

Borsa di studio Alessandro Volta per specializzarsi all’estero

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Va presentata entro il 31 maggio 2002 la domanda, reperibile sul sito, per partecipare a questo concorso e va spedita alla Segreteria della Presidenza Generale dell’Aei, Piazzale R. Morandi 2, 20121 Milano.

Il premio, di 18.000 euro, ha periodicità biennale ed è rivolto a favorire il perfezionamento di giovani ingegneri laureati nei settori dell’elettrotecnica o dell’elettronica.
La borsa è riservata a cittadini italiani, o di un Paese membro dell’Unione Europea, che non abbiano superato i trenta anni di età alla data di scadenza del bando e che abbiano conseguito la laurea in Ingegneria nel campo dell’elettrotecnica o dell’elettronica presso un’Università o Istituto Superiore italiano riconosciuti dallo Stato con una buona conoscenza della lingua inglese.
La borsa di studio consente di trascorrere un periodo di un anno presso un Istituto universitario o un Centro di ricerca degli Stati Uniti d’America, per specializzarsi in campi attinenti all’elettrotecnica o all’elettronica, seguendo un corso di perfezionamento o svolgendovi attività di ricerca.

Informazioni:
Presidenza Generale AEI

Segreteria – piazzale R.Morandi 2

20121 Milano
tel. 02/77790.209

fax 02/798817

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese