Home Archivio storico 1998-2013 Generico Borse di studio Inail per diffondere la cultura della sicurezza

Borse di studio Inail per diffondere la cultura della sicurezza

CONDIVIDI
  • Credion
Nell’intento di far acquisire ai giovani conoscenze e competenze in tema di salute e sicurezza negli ambienti di vita, di studio, di lavoro e nell’ambito di un Protocollo d’intesa stipulato con l’Inail (Istituto nazionale contro gli infortuni sul lavoro) lo scorso 29 gennaio, è stato bandito un concorso riservato agli alunni delle scuole di istruzione secondaria di II grado, che prevede l’assegnazione di 250 borse di studio, individuali o collettive, del valore di 1.000 euro ciascuna. Le borse di studio, offerte dall’Inail, intendono premiare per l’anno scolastico 2007/2008 gli elaborati e/o progetti ritenuti migliori. Alle scuole di appartenenza degli alunni che risulteranno vincitori saranno attribuiti riconoscimenti economici di pari valore, da destinare all’acquisto di materiale utile a consolidare le iniziative in tema di diffusione della cultura della sicurezza.
I lavori/progetti dovranno riferirsi ad una o più delle seguenti categorie (viene lasciata ampia scelta in ordine ai mezzi e alle forme documentali ed espressive): A – informazione/comunicazione;  B – spot/filmati promozionali/pagine web; C- materiali informativi e formativi; D – progetti tecnici.
I dirigenti degli istituti scolastici che prendono parte al concorso (ciascuna scuola può partecipare con più lavori/progetti) dovranno far pervenire, esclusivamente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, spedita entro il 30 aprile 2008 (fa fede il timbro postale), gli elaborati corredati della prevista relazione alla Direzione regionale Inail competente per territorio. (l’elenco è riportato in allegato al bando).

Il bando relativo al corrente anno scolastico è rintracciabile al seguente indirizzo web: http://www.inail.it/sicurezzasullavoro/borsedistudio.htm .