Home Alunni Bullismo, lo etichettano come ‘il sorcio’: denunciati i compagni, ma è troppo...

Bullismo, lo etichettano come ‘il sorcio’: denunciati i compagni, ma è troppo tardi

CONDIVIDI

 

Ancora un brutto e gratuito episodio di bullismo giovanile in ambiente scolastico. Stavolta a rendersi protagonisti delle prepotenze erano  quattro alunni di un istituto superiore di Rimini: se la prendevano con un compagno di scuola 15enne originario della Sicilia, puntando il dito sui suoi denti un po’ sporgenti. Lo avevano soprannominato ‘il sorcio’ e non mancava occasione per umiliarlo, soprattutto in presenza di altri ragazzi.

 

ICOTEA_19_dentro articolo

Negli ultimi tempi, le prese in giro erano cominciate a circolare anche su Facebook. Fino a quando la vittima non ce l’ha più fatta. E si è confidata ai genitori. Dopo la denuncia, gli investigatori sono risaliti ad alcuni autori delle offese: quattro di loro sono ora indagati diffamazione.

 

Peccato che il 15enne non ha resistito: secondo quanto riferisce “Il Resto del Carlino”, nel frattempo si è già ritirato da quella scuola.

 

CONDIVIDI