Home Sicurezza ed edilizia scolastica Caduta di calcinacci in una scuola di Roccapiemonte

Caduta di calcinacci in una scuola di Roccapiemonte

CONDIVIDI

Dopo la caduta di calcinacci alla scuola di via Santa Maria delle Grazie a Roccapiemonte (provincia di Salerno), immediato sopralluogo tecnico con i vigili del fuoco.
Prima dell’inizio delle lezioni l’amministrazione comunale aveva assicurato il controllo su tutto il territorio in merito agli edifici scolastici ma, ovviamente, a causa anche delle condizioni atmosferiche, ci sono stati degli imprevisti su cui l’amministrazione sta agendo tempestivamente. Tornando alla caduta di calcinacci nella scuola di via Santa Maria delle Grazie, in attesa della relazione definitiva dei vigili del fuoco, è stato accertato che la condizione igienica dei bagni non è conforme a quanto previsto e quindi bisognerà chiamare l’Asl per un controllo, così come insiste il problema della messa a terra, che protegge le persone dal rischio di folgorazione, per il quale dovranno intervenire i tecnici dell’Enel.
Una classe spostata dal piano superiore a quello inferiore. In attesa della relazione completa che sarà inoltrata al sindaco di Roccapiemonte e ai responsabili dell’ufficio tecnico comunale. La chiusura della scuola però è stata scongiurata.

{loadposition facebook}

Icotea