Home Archivio storico 1998-2013 Generico Calendario scolastico: modifiche in vista?

Calendario scolastico: modifiche in vista?

CONDIVIDI
  • Credion

Che fine faranno le 3 festività civili (25 aprile, 1° maggio e 2 giugno) del 2012, peraltro già inserite nell’OM decreto ministeriale 68 del 1° agosto sul calendario scolastico ?
Per saperne qualcosa di più bisognerà forse attendere il decreto della Presidenza del Consiglio previsto dal comma 24 dell’articolo 1 del recentissimo decreto legge 138 del 13 agosto.
Ma qualche previsione si può forse già fare.
Il caso più semplice dovrebbe essere quello della festività del 2 giugno che, cadendo di sabato, non dovrebbe essere toccata.
La festa del 25 aprile, invece, cadrà di mercoledì e quindi potrebbe essere anticipata al lunedì 23.
La celebrazione del 1° maggio cadrà di martedì e quindi potrebbe anch’essa essere anticipata al giorno precedente.
Sempre che il Consiglio dei Ministri non decida di spostare queste due ricorrenze rispettivamente alla domenica 22 e alla domenica 29 aprile.
Bisogna anche ricordare, comunque, che il decreto legge dovrà essere convertito in legge entro il 12 ottobre ed è anche possibile che la norma sulle festività venga ancora modificata.