Home Generale Camusso: ci sarà grande partecipazione alla manifestazione del 25 ottobre

Camusso: ci sarà grande partecipazione alla manifestazione del 25 ottobre

CONDIVIDI

La Cgil chiama a raccolta i lavoratori, in vista della manifestazione nazionale organizzata dalla Cgil per sabato 25 ottobre in piazza San Giovanni, a Roma: c’è “un clima importante che sta crescendo, ci attendiamo una grande partecipazione dei lavoratori e anche dei giovani”, ha detto, martedì 14 ottobre, è stato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, in vista della manifestazione dal titolo ‘Lavoro, dignità, uguaglianza, per cambiare l’Italia’.

Alla manifestazione dell’ultimo sabato del mese, che ha come slogan ‘Lavoro, diginità, uguaglianza: per cambiare l’Italia”, parteciperà anche la Fiom di Landini, a sancire forse la pace fatta fra i ‘falchi e le colombe’ del maggior sindacato italiano. E dovrebbe esserci anche una consistente presenza del mondo scolastico, favorita dal fatto che la larga maggioranza degli istituti il sabato non fanno lezione: negli ultimi giorni la Cigl, attraverso i lavoratori della Conoscenza, ha infatti speso parole critiche verso la bozza di riforma ‘La Buona Scuola’, in particolare contestando l’intenzione del Governo di cancellare gli scatti di anzianità.

I cortei partiranno alle ore 9.30 da Piazzale Ostiense e da Piazza della Repubblica per confluire in Piazza San Giovanni dove Susanna Camusso, Segretario generale della CGIL prenderà la parola dal palco. Una mobilitazione che ha già preso il via nei giorni scorsi sui social media e che proseguirà in maniera virale fino al 25 ottobre con l’hashtag #tutogliioincludo.

ICOTEA_19_dentro articolo

La piattaforma della mobilitazione indetta dalla Cgil il prossimo 25 ottobre: clicca qui.