Home Politica scolastica Centemero (Fi), Pd continua a dimenticare idonei 2012

Centemero (Fi), Pd continua a dimenticare idonei 2012

CONDIVIDI
  • Credion

“Tra le modifiche indicate dal Pd al ddl scuola manca un intervento fondamentale: quello sul piano di assunzioni per includere gli idonei del concorso 2012 che oggi ne sono illegittimamente esclusi. Per rendere il ddl condiviso, bisogna saper ascoltare chi offre soluzioni concrete alle criticità del provvedimento. Forza Italia lo ha fatto, proponendo di assumere giuridicamente gli idonei già dal prossimo Anno Scolastico, con entrata in ruolo economica effettiva nell’Anno Scolastico 2016/17”. Lo dichiara, in una nota, la responsabile scuola e università di Forza Italia, Elena Centemero. “Quanto agli altri aspetti – prosegue la deputata -, ci auguriamo che il ddl non venga depotenziato per assecondare il fronte sindacale del no a prescindere, perché l’autonomia scolastica e il rafforzamento del ruolo del presidi sono aspetti importanti che vanno migliorati sì, ma non stravolti”, conclude.