Home Personale Chiamata diretta docenti di II grado, inserimento CV entro il 19 agosto

Chiamata diretta docenti di II grado, inserimento CV entro il 19 agosto

CONDIVIDI
  • Credion

Oggi, 19 agosto, è l’ultimo giorno utile per i docenti della scuola secondaria di II grado per inserire su Istanze on-line il proprio curriculum vitae, ai fini della chiamata diretta.

I dirigenti scolastici esamineranno la corrispondenza dei CV dei docenti inseriti nell’ambito, partendo da quelli che hanno presentato la propria candidatura, con i criteri prefissati. I dirigenti scolastici, per ciascuno dei posti, individueranno così il docente cui proporre l’incarico, eventualmente anche mediante colloqui, in presenza o in remoto (ad es. videochiamata, skype,…. ). In ogni caso, la scelta del docente dovrà essere motivata; dopodiché comunicano formalmente via mail ai docenti individuati la proposta di incarico.

Icotea

I dirigenti scolastici, a seguito di accettazione formale via mail da parte del docente, daranno atto della individuazione del docente, utilizzando l’esclusiva funzione “individuazione per competenze” del SIDI entro il 26 agosto per la scuola secondaria di secondo grado).

 

{loadposition bonus}

 

Immediatamente dopo, gli Usr provvederano ad assegnare i docenti che non abbiano ricevuto o accettato proposte di incarico, alle sedi rimanenti. Tale assegnazione avverrà in ordine di punteggio di trasferimento su ambito e partendo dalla scuola precedentemente indicata dal docente.

Nelle more di tale assegnazione di sede ai docenti trasferiti su ambito, che dovrà concludersi entro il 22 agosto per la scuola infanzia, primaria e secondaria di II grado ed entro il 31 agosto per la scuola secondaria di II grado, iniziano le consuete operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria intra provinciale, cui seguono le immissioni in ruolo mediante l’assegnazione dei docenti assunti a tempo indeterminato per l’a.s 2016/17 agli ambiti territoriali.

A seguire, le assegnazioni provvisorie interprovinciali.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola