Home Archivio storico 1998-2013 Generico Chiarimenti sui permessi sindacali

Chiarimenti sui permessi sindacali

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I dirigenti delle organizzazioni sindacali rappresentative possono godere di 12 giorni di permesso all’anno per svolgere il loro mandato, per partecipare alle trattative contrattuali e per partecipare ai congressi. E’ questa una delle indicazioni contenute nella nota ministeriale, prot. n. 4201/MR, del 12 dicembre scorso. Il dispositivo fornisce chiarimenti a 360 gradi circa l’interpretazione da dare alle norme contenute negli accordi negoziali di settore, riaffermando, peraltro, la non cumulabilità dei permessi con i semidistacchi e le semiaspettative sindacali. I titolari di tali benefici potranno però, avvalersi di permessi aggiuntivi, ma con l’obbligo di recuperare il periodo di tempo in cui non hanno prestato servizio. I permessi delle Rsu saranno gestiti in solido dai componenti della rappresentanza attivi in ogni scuola e saranno calcolati nell’ordine di mezz’ora ogni lavoratore in servizio presso l’istituzione scolastica.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese