Home Alunni Circolare sugli esami di Stato: il Miur è in ritardo

Circolare sugli esami di Stato: il Miur è in ritardo

CONDIVIDI

Normalmente nel mese di ottobre il Miur pubblica la circolare riguardante termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione agli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2013/2014 (per l’a.s. 2013/2014 si trattava della C.M. n. 26 dell’11 ottobre 2013).

La circolare annuale finora ha sempre richiamato le circolari dell’anno precedente ed anche le scadenze per la presentazione delle domande da parte dei candidati interni ed esterni è sempre stata fissata alla medesima data, il 30 novembre.

Icotea

Siamo oltre la metà di novembre e il Miur non ha ancora fornito indicazioni per l’a.s. 2014/2015, se non le istruzioni a carattere transitorio riguardanti gli esami di Stato per l’istruzione degli adulti (CPIA e i CTP).

In assenza dell’annuale circolare ministeriale, gli Uffici scolastici regionali stanno perciò agendo autonomamente.

È il caso dell’U.s.r. per il Lazio che ha comunicato che rimane confermata la data di inoltro entro e non oltre il 30 novembre 2014 e ha predisposto anche apposito modulo per trasmettere la domanda da parte dei candidati privatisti.

Non resta che attendere la Circolare del Miur per avere conferma anche delle altre scadenze.