Home Politica scolastica Cisl-Scuola Piemonte: col 33% dei voti Rsu, primo sindacato della Regione

Cisl-Scuola Piemonte: col 33% dei voti Rsu, primo sindacato della Regione

CONDIVIDI

Soddisfatta la segretaria generale della Cisl-Scuola del Piemonte, Maria Grazia Penna, per i risultati ottenuti dal suo sindacato a conclusione delle elezioni delle Rsu nelle scuole della regione: “ Una affermazione storica- scrive in un comunicato- per una vittoria a tutto tondo. Il gruppo dirigente della Cisl-Scuola e della Cisl è professionale, coerente e coeso. La forza è lavorare come una squadra, ovviamente vincente”.

Infatti, quando ancora mancano 12 scuole su un totale di 540, la Cisl-Scuola in Piemonte  ha ottenuto 19mila preferenze, pari al 33% dei voti espressi, risultando così la prima organizzazione sindacale  nelle scuole della Regione.

Icotea

Ma la segretaria nel suo comunicato precisa pure che la Cils-Scuola è passata dal 29,6 % del 2018 al 33% attuale, risultando così il primo sindacato in 7 province su 8 dell’intero Piemonte.  

Rispetto al 2018, dopo le riconferme di Cuneo e Novara, la Cisl Scuola conquista il primato nelle province di Alessandria, Biella, Verbania e Vercelli. Ad Asti non raggiunge il primo posto ma aumenta i consensi. La notizia più importante – viene precisato nel comunicato- riguarda però Torino dove la Cisl Scuola ottiene un risultato storico, superando tutte le sigle sindacali e diventando il sindacato più votato.