Home Generale [email protected]: la tutela ambientale parte dalla scuola siciliana

[email protected]: la tutela ambientale parte dalla scuola siciliana

CONDIVIDI

È stato presentato, nella sala stampa dell’Assemblea Regionale Siciliana, il progetto [email protected], con l’obiettivo di coinvolgere le scuole di numerose città europee nel processo di sensibilizzazione nei confronti di uno dei temi ambientali più rilevanti per la salute dei cittadini: la qualità dell’aria.

le scuole siciliane che partecipano

In Sicilia parteciperanno scuole di Palermo, Siracusa, Messina e Catania, con le attività che saranno svolte insieme al personale di Arpa Sicilia.

Il progetto, promosso dall’EPA Network (la rete delle agenzie ambientali europee), ha come coordinatore in Italia l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) che partecipa insieme alle 15 Agenzie del SNPA (Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente) aderenti all’iniziativa.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il ministero dell’ambiente

Il progetto è stato voluto fortemente dal Ministero per l’Ambiente e subito recepito dalla Regione Siciliana. E’ un progetto che consiste nella distribuzione dei kit, che daranno la possibilità alle scuole di effettuare il monitoraggio.