Home Alunni Come combattere il caro libri con sconti e acquisti online

Come combattere il caro libri con sconti e acquisti online

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In questi giorni molte famiglie sono alle prese con l’imminente riapertura delle scuole e la corsa all’acquisto di testi scolastici e materiale di cartoleria per i ragazzi.

Nonostante siano numerose le iniziative per evitare l’aumento dei prezzi dei testi e contenere le spese, la cifra che ogni anno viene allocata per questa voce del budget dalle famiglie italiane, si aggira, secondo i dati ISTAT , intorno ai 324 euro di media. A questa somma va aggiunto quanto di norma si spende per comperare articoli di cancelleria e fornire i ragazzi di tutto il necessario per affrontare al meglio l’anno scolastico.

Più i ragazzi crescono, maggiori sono le loro esigenze e le loro richieste. Uno strumento a supporto dei genitori nel percorso di educazione al risparmio dei propri figli è la carta IoStudio Postepay. Già nelle mani di 7 milioni di studenti, la carta raggiungerà nel corso di questo anno scolastico altri 1.700.000 ragazzi che avranno accesso a un’ampia serie di sconti e promozioni, alcuni dei quali dedicati proprio alla scuola e ai libri.

ICOTEA_19_dentro articolo

{loadposition m-io-studio}

Tutte le offerte disponibili per i ragazzi in possesso della carta IoStudio Postepay sono consultabili online. Testi scolastici, libri, cancelleria, tecnologia, corsi di lingua, sono solo alcuni delle categorie per cui gli studenti hanno diritto a uno sconto pagando con IoStudio Postepay.

Non solo: la carta IoStudio Postepay è una carta prepagata utilizzabile per gli acquisti online in totale sicurezza. I ragazzi avranno modo di navigare in rete alla ricerca di libri usati oppure di particolari promozioni per l’e-commerce, supportando la propria famiglia nel controllo del budget. Per una maggiore sicurezza degli studenti, con la IoStudio Postepay alcune categorie di acquisto sono inibite sia per gli acquisti in rete sia nei negozi. Inoltre la possibilità di visualizzare in tempo reale il saldo e ottenere immediatamente la rendicontazione delle spese consultando il sito dedicato responsabilizza i ragazzi e tranquillizza i genitori.

 

Preparazione concorso ordinario inglese