Home Attualità Come si festeggiava San Valentino ai tempi della Grande Guerra: maratona di...

Come si festeggiava San Valentino ai tempi della Grande Guerra: maratona di lettere on line

CONDIVIDI
  • Credion

Ma i giovani sanno come si festeggiava San Valentino cento anni fa, ai tempi della prima guerra mondiale con le lotte senza fine in trincea?

Proprio in occasione di San Valentino, Europeana, la biblioteca digitale online Ue, ha invitato i suoi lettori ritrascrivere le storie d’amore di nonni e bisnonni che risalgono all’epoca della Grande guerra per preservarne la memoria.

Icotea

L’obiettivo è creare una sorta di “maratona” di lettere d’amore della Prima guerra mondiale. Perché erano moltissimi i giovani, anche diciassettenni, allora inviati al fronte che scrivevano dal fondo delle trincee: inviavano lettere alle fidanzate o alle mogli rimaste a casa e in trepidazione per la loro sorte.

L’enorme patrimonio di testimonianze di un’epoca che include anche poesie, canzoni e disegni, esclusivamente chiuso in vecchi cassetti o solai rischiava altrimenti di andare perduto per sempre o comunque di restare inaccessibile.

 

{loadposition carta-docente}

 

Europeana ha così deciso di condividere questi piccoli tesori messi a disposizione per essere trascritti in un “Transcribathon amoureux” o “Love letter run”, ovvero una ‘Maratona di lettere d’amore’.

Sono già disponibili on line – fanno sapere gli organizzatori dell’evento – documenti in inglese, francese, tedesco, olandese, croato, greco e sloveno pronte per essere trascritte, mentre nei prossimi giorni si aggiungeranno testimonianze in altre lingue: l’invito è a trascrivere i testi manoscritti e anche a fare annotazioni alle versioni digitali degli originali stessi per migliorarne la comprensione.

L’iniziativa rientra nel progetto “Transcribe Europeana 1914-1918”, la piattaforma partecipativa online che mira a far scoprire al pubblico le testimonianze più importanti della Prima guerra mondiale.

Le lettere e tutte le informazioni sono disponibili sul seguente sito internet.