Home Archivio storico 1998-2013 Generico Commissione Pari opportunità fra uomo e donna

Commissione Pari opportunità fra uomo e donna

CONDIVIDI
  • GUERINI

Si è insediata presso il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri la nuova Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna.
La Commissione è costituita da venticinque commissarie, donne che rappresentano vari settori della società, dell’imprenditoria, del volontariato, delle associazioni sindacali e femminili.
Lúcia Borgia e Anna Maria Parente sono state nominate rispettivamente, vice presidente e segretaria del nuovo organismo.

Devono ancora essere designate tre componenti a cura degli enti Locali.

La Commissione fornisce al Ministro per le Pari Opportunità, che la presiede, consulenza e supporto tecnico-scientifico nell’elaborazione e nell’attuazione delle politiche di pari opportunità fra uomo e donna.
In particolare, formula proposte per la realizzazione delle modifiche normative necessarie a rimuovere qualsiasi forma di discriminazione nei confronti delle donne e cura la raccolta, l’analisi e l’elaborazione di dati allo scopo di verificare lo stato di attuazione delle politiche di pari opportunità nei vari settori della vita politica.