Home Generale Comprate i coniglietti di cioccolato per la scuola: e parte l’indignazione

Comprate i coniglietti di cioccolato per la scuola: e parte l’indignazione

CONDIVIDI

Scuola e affari, pubblicità e alunni sembrano ormai binomi consolidati e ben lo sa chi sul consumismo vive, come appunto le industrie di cioccolato che a pasqua mettono sul mercato i loro più golosi prodotti. E oltre al tradizionale uovo ecco anche il Gold Bunny, il coniglietto inconfondibile per l’incarto dorato e il collare rosso con un vero campanellino. E i produttori per invogliare all’acquisto hanno inventato una sorta di lotteria in forma di un regalo alla sua scuola: fino a 10.000 euro.

Da domenica 13 marzo infatti la ditta produttrice ha inondato le tv con uno spot di quindici secondi dedicato a «Gold Bunny», con un concorso che l’azienda – che ha stabilimenti nel Varesotto, a Induno Olona – ha riservato alle scuole.

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

«Sotto al prodotto troverai un codice che vale un punto. Cerca la tua scuola nell’elenco per assegnarle il punto e farla avanzare in classifica», si legge nel regolamento.

La ulteriore singolarità sta nel fatto che nelle caselle di posta elettronica di molti genitori iniziano ad arrivare mail di presidi e insegnanti che invitano a votare, e quindi ad acquistare  il coniglietto per vincere i premi.

Ed è partita la protesta dei deputati del Movimento 5 Stelle: ma la ministra sa che la scuola viene regolarmente  sfruttata per fini commerciali e ben sapendo della sue difficoltà finanziarie si imbastiscono campagne pubblicitarie?