Home Generale Concluso a Genova il Festival della Scienza dedicato all’Equilibrio

Concluso a Genova il Festival della Scienza dedicato all’Equilibrio

CONDIVIDI
  • Credion

Con oltre 180 mila visitatori in undici giorni, il Festival della Scienza è arrivato alla chiusura dell’edizione numero 13 dedicata all’Equilibrio.

Il festival si è chiuso con un dibattito pubblico nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. Un incontro per discutere, insieme alla città di Genova e a chi ha lavorato e lavora all’evento, sul futuro della manifestazione. Intanto si intensificano le voci di un ricambio al vertice, con lo spettro, per ora remoto, di un trasferimento del Festival della Scienza via da Genova.
Si ricorda che
il Festival della Scienza è un punto di riferimento per la divulgazione della scienza, un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie ed è inoltre uno dei più grandi eventi di diffusione della cultura scientifica a livello internazionale.
Si ricorda inoltre che
la tredicesima edizione del Festival della Scienza svoltasi a Genova dal 22 ottobre al 1 novembre 2015 aveva come parola chiave l’equilibrio, un concetto che trova infinite applicazioni in campo scientifico ma anche nell’arte, nella musica, nella nostra mente e nel nostro corpo. Quale importanza ha l’equilibrio per l’uomo, per la società, per gli organismi viventi, per la scienza, per la sostenibilità del nostro pianeta? Una domanda che si apre a molteplici risposte.
Un tema che nel corso del 2015 è stato affrontato da Expo Milano 2015 e che il Festival della Scienza ha approfondito da un punto di vista scientifico.

Icotea