Home Concorsi Concorsi scuola: manca il parere del CSPI per mancanza del numero legale

Concorsi scuola: manca il parere del CSPI per mancanza del numero legale

CONDIVIDI
  • Credion

L’emergenza coronavirus sta facendo saltare non soltanto le lezioni degli alunni ma anche molti altri programmi.
Come avevamo annunciato nella giornata del 4 marzo il CSPI avrebbe dovuto esprimersi in merito ai bandi dei concorsi previsti dal decreto scuola e da emanarsi entro il 30 aprile secondo quanto previsto dal decreto milleproroghe convertito in legge nei giorni scorsi.
Ma la seduta del CSPI non si è svolta a causa della mancanza del numero legale.
Per ora non si conosce ancora la data delle prossima convocazione del Consiglio superiore della pubblica istruzione e quindi risulta difficile formulare previsioni.