Home Concorsi Concorso dirigenti scolastici, dichiarazione dei titoli entro il 24 aprile

Concorso dirigenti scolastici, dichiarazione dei titoli entro il 24 aprile

CONDIVIDI

Mancano ancora pochi giorni per i candidati ammessi a sostenere la prova orale del concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici per trasmettere la dichiarazione dei titoli culturali, di servizio, professionali e di preferenza a parità di merito e di titoli.

Resterà infatti aperta fino alle ore 14 del 24 aprile 2019 la funzione POLIS per la trasmissione della dichiarazione.

Tramite la funzione sarà inoltre possibile allegare i titoli di cui alla tabella A allegata al DM 138/2017 nonché i titoli previsti dall’articolo 5, commi 4 e 5, del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, non documentabili con autocertificazione o dichiarazione sostitutiva.

ICOTEA_19_dentro articolo

Eventuali dichiarazioni presentate con modalità diverse oppure oltre il termine di scadenza non saranno prese in considerazione.

I titoli valutabili sono quelli conseguiti, o laddove previsto riconosciuti, entro la data di scadenza del termine fissato per la presentazione delle domande di ammissione, ovvero il 29 dicembre 2017.

I dati riportati dal candidato assumono il valore di dichiarazioni
sostitutive di certificazione rese ai sensi dell’articolo 46 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. Le dichiarazioni rese devono pertanto contenere tutti gli elementi essenziali che verrebbero riportati nel certificato che sostituiscono, allo scopo di consentire la corretta valutazione dei titoli.

LEGGI ANCHE

Concorso dirigenti scolastici, fino al 24 aprile la dichiarazione dei titoli