Home Archivio storico 1998-2013 Concorso Dirigenti Concorso Ds: il Tar della Toscana accoglie l’istanza cautelare

Concorso Ds: il Tar della Toscana accoglie l’istanza cautelare

CONDIVIDI
Il Tar della Toscana, in riferimento al concorso per dirigenti scolastici (D.D.G. del 13/7/2011), visti i verbali nn. 1 e 2 del 14/12/2011; nn. 3 e 4 del 15/12/2011, il verbale n. 1 del 28/12/2011 e le griglie allegate, utilizzate dalla commissione per la valutazione delle prove scritte, il verbale n. 35 dell’11/5/2012, visti inoltre tutti i verbali dal n. 23 del 3/4/2012 al n. 34 dell’8/5/2012 oltre l’avviso di pubblicazione dei criteri valutativi in data 15/2/2012 e gli ulteriori atti adottati relativi alla prova orale e specificatamente dei criteri di conduzione e dei criteri di valutazione della prova orale, accoglie l’istanza cautelare.
Lo stesso Tar sentenzia che fissa per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica del 5 dicembre 2012, in ore di rito.
Quindi anche nella regione Toscana il concorso viene frenato dai ricorsi sulle procedure adottate dalla commissione regionale, sia nelle prove scritte sia in quelle orali, che sono stati considerati dalla giustizia amministrativa degni di accoglimento. Per vedere la sentenza del Tar della Toscana (http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Firenze/Sezione%202/2012/201200952/Provvedimenti/201200515_05.XML )
 
CONDIVIDI