Home Alunni Concorso internazionale Giovani Video Makers per la Sicurezza Stradale

Concorso internazionale Giovani Video Makers per la Sicurezza Stradale

CONDIVIDI
  • Credion

La World Road Association Italia (AIPCR) e ANAS S.p.A. presentano il concorso internazionale Giovani Video Makers per la Sicurezza Stradale. 

L’intento è quello di promuovere la cultura della sicurezza stradale ed una consapevolezza che ha come fine ultimo la salvaguardia della vita umana. Per l’iniziativa è stato richiesto il Patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ministero dell’Interno, AISCAT, SIAS, Agenzia Roma Servizi per la Mobilità. Il concorso intende selezionare e premiare i migliori video amatoriali dei giovani sulla sicurezza stradale. Il video presentato, di massimo 3 minuti, dovrà rappresentare (anche con l’eventuale ausilio di audio, musica e testi) il tema del Concorso: evidenziare come principale fattore di rischio, causa di incidenti stradali, la disattenzione verso l’azione della guida, dovuta tra l’altro all’utilizzo di dispositivi mobili, all’utilizzo di dispositivi presenti sull’auto (radio, navigatore etc.) o al fumo.

Icotea

Alla disattenzione si associano le altre cause come lo stato di alterazione da sostanze psicotrope e alcool, non utilizzo dei dispositivi di protezione, stanchezza. 
Il video dovrà avere caratteri di originalità e non avere contenuti di altri lavori sia di produzione privata sia di carattere pubblicitario. Le immagini eventualmente utilizzate dovranno essere libere da copyright pena esclusione dal concorso. La traccia musicale, ove presente, dovrà essere esente da copyright pena esclusione dal concorso. 
Il Concorso Giovani Video Makers per la Sicurezza Stradale si rivolge a giovani tra i 14 e i 20 anni di età.